Sotto pelle

sotto la pelle

Ieri notte ero oppressa da una eccitazione implacabile che sentivo strisciare e bruciare sotto la pelle delle braccia e del petto.

Avrei voluto dilaniarmi le carni con le unghie per farla uscire e togliermela di dosso. Avrei voluto un paio di taglienti sferzate di frusta sul seno a darmi tregua e concedermi il sonno.

2 risposte a "Sotto pelle"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...