La sera del dì di festa

Ritratto_piccDomenica senza un cavolo da fare. Disegno.

Ero certa che avrei fatto bondage questo weekend. Ero d’accordo con ben due persone che ci saremmo viste da me, una il sabato ed una la domenica. Due schiavi, due sòle.

Premesso che non me ne frega un cazzo perchè tanto “questa non è la mia vita, ma solo una parentesi che deve concludersi il più brevemente possibile”, d’ora in poi mi vieto categoricamente di perdere tempo in chat con chicchessia, men che meno se cominciano a lamentarsi che in Campania non c’è niente!

Io ho la casa, le corde e addirittura una struttura di sospensione! D’accordo, non sarò tanto brava, ma nemmeno l’ultima degli stronzi! ‘Ndo state mo??

Basta chiacchiere, aspetto i fatti.

8 thoughts on “La sera del dì di festa

  1. ..da me ti ho risposto.. e ti sto per finire di rispondere nell’altro post….
    Il tuo blog è interessante: anche io volevo iniziare con sta cosa del bondage… poi, per un motivo e per l’altro, no sono ancora riuscita a fare il corso….

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s