Goreani à la page e le MDC

L’universo Gor non è per tutti. La contrapposizione binaria che ne fa da fondamento  tende ad escludere quella maggioranza di kinkster che non si colloca nettamente nelle due categorie contrapposte femmina-schiava e maschio-padrone.

Non ho mai avuto occasione di parlare con un maestro gor (…), ma quanto si trova sul web mi pare piuttosto esplicito:

Secondo l’ideologia delle comunità Goreane, molto segrete e sparse su tutto il territorio, la schiavitù femminile è espressione istituzionalizzata della realtà biologica del rapporto fra i due sessi, nei confronti del quale essa si pone come vera e propria esaltazione.

The Gorean lifestyle actually allows women to be women and men to be Men. I am a woman, quite categorically female and I am a completely different creature of the human species type to Men, I am softer in nature, more emotional, curvier and more able to love unconditionally. Gor allows me to be true to my nature and to myself.

Ognuno è libero di fare quanto ritiene opportuno. Ma per me chi afferma il determinismo biologico per cui al possedere una coppia di cromosomi X derivi necessariamente avere un’indole sottomessa/debole, pecca quanto meno di superficialità!

Una sedicente kajira, a cui avevo fatto notare la cosa, mi ha piazzato il seguente pippone:

12

A seguito di questa discussione ho deciso che non userò mai più le espressioni MDF, MDP e MDC come offesa e prego dio di fulminarmi l’istante stesso in cui dovessi piazzare a qualcuno la paternale sul vero spirito del vero BDSM!

 

7 thoughts on “Goreani à la page e le MDC

    • Morti di fica, morti di piedi e morte di cazzo. A me sale in nazismo spesso, adesso anche quando le schiave danno delle morte di cazzo alle altre schiave. Ma poi si scannassero pure tra di loro, basta che non rompono le scatole a me!

      Liked by 1 person

  1. Una volta lessi un sito di questi tipi qui, che non sapevo esistessero, e sono rimasta proprio stupita. ma se ci sono donne che accettano questa concezione io non so che cosa abbiano nella testa loro che accettano tutto questo.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s