BBW NON CONTATTATEMI: grassofobia o gusti legittimi?

Shoes Mistress fatphobia bbw  bodyshame bdsm agata grop porn

FemDom Art by Aurè

Non sto curando molto il blog. Sono comunque piuttosto presente sui social, che controllo spesso nel caso in cui qualcuno mi chiedesse informazioni sul prossimo Peer Rope

Mi scrive un tizio che afferma di essere interessato al bondage. Controllo la sua provenienza e gli rispondo che abitiamo lontano, ma se vuole posso metterlo in contatto con persone della sua area.

In generale cerco di rispondere educatamente fornendo informazioni utili: magari il mio interlocutore non è uno scocciatore, ma solo un principiante impacciato. Lo siamo stati tutti!

Torno al suo profilo e leggo il resto: è nell’ambiente da oltre un decennio… e per ben due volte afferma, anche in lettere maiuscole, che le BBW non devono contattarlo.

Namio Harukawa - Mister Gutsy Post

Art by Namio Harukawa

Cerco su Google BBW=Big Beautiful Woman! Il tizio che mi scrive è un grassofobo!

Mi sono arrabbiata. Ma che ne sa questo che non sono anch’io UNA CICCIONA? Ho superato i 70 kg (per ora), magra non sono! Non avrei dovuto rispondergli!

Per quanto possa comprendere che legittimamente ad un uomo possano piacere le ragazze magre ed in forma, ma è tollerabile scriverlo così sul proprio profilo??

Sarebbe tanto diverso dire: contattatemi solo se caucasici??

Beh, non so darmi una risposta. Ma se lui può dire alle CICCIONE di stargli alla larga, io allora posso bloccarlo!

 

Male japanese bondage by Tatsuji Okawa

Non conoscevo ancora questo artista. L’ho incrociato navigando su BDSMlr.

Enjoy

Weekend senza Damiano

Questa volta mi tocca andar sola alla festa.

Chi mi aspetterà legato al guinzaglio mentre vado in bagno a fare pipì una volta ogni 40 minuti?

Belle le foto che ci hanno scattato. Peccato non ci siano quelle della mungitura nel privè!

Muuuuu

Reblog – quel cornuto del mio moroso

image

Il suo punto di vista:

E’ molto difficile da spiegare a parole. E’ una fantasia molto comune quella di condividere la propria donna, una forma masochistica, l’orgoglio di avere una donna desiderata, l’emozione di una trasgressione forte. Chi pensa che sia dovuto alla mancanza di gelosia si sbaglia, e molto! Vederla godere con un altro, pensare che lui sia meglio di te, che la faccia godere di più, la paura di scoprire di non essere poi così adeguato per la propria donna. E’ un pugno nello stomaco, una sensazione terribile! Eppure nello stesso momento condividi il suo piacere, il suo perdere freni inibitori, e lasciarsi andare a un piacere intenso e selvaggio.
Però tu, amore mio, quando mi cerchi con quello sguardo colmo di piacere, pretendendo giustamente che ti stia vicino, che ti coccoli, che ti dia tutta la mia tenerezza, quella tenerezza che chi ti sta sbattendo non ti dà, tu amore mio mi sciogli il cuore.

La Cavia

Modalità WebMistress

agata grop pornoridicolo reportage valetudo night play party bdsm (4)Dopo aver lavorato tantissimo, finalmente un po’ di tempo da dedicare alle iniziative kink.

Stamattina ho aggiornato il sito del Peer Rope di Trento con una sezione sugli eventi in arrivo e quelli passati.

Il prossimo peer sarà nel weekend del 22-24 febbraio.

E presto in arrivo anche una collaborazione con un gruppo che fa Tantra.

Stay tuned!