In viaggio da sola

irland agata grop

Era da tantissimo tempo che non facevo un viaggio da sola.

Credo che questo allontanamento mi farà bene. Ho bisogno di processare esperienze e sensazioni. Guardare in prospettiva.

Non ho resistito: ho partecipato ad una specie di peer rope anche qui. Partecipanti tutte donne, attitudine positiva, piacevole.

Mi sento in colpa per aver lasciato l’uomo da solo a casa. Ma so che c’è chi me lo custodisce.

Povero tesoro, ingabbiato per due settimane!

Motivate the motivator

Majorette

Disegno dal sito http://mlpeters.com/

A volte mi rimprovero di pensare troppo al lavoro.

Allora cerco di pensare a qualcos’altro…

Alla palestra? Sto mancando così spesso che non so se riuscirò a fare l’esame per la cintura in maggio.

Al BDSM, al bondage? Anche peggio! E’ tutto un declino. Alla Conf è stato fantastico, ma ho un forte calo di motivazione. La frustrazione ha superato il piacere, non mi emoziono, non trovo più la trascendenza (per la definizione di trascendenza si consulti Ayzad qui e qui).

L’anno scorso ero piena di entusiasmo e mi piaceva coinvolgere gli altri nei miei progetti. Adesso avrei bisogno di essere trascinata dalla passione e dall’impegno (commitment) degli altri.

Sono tentata di impacchettare tutto e cambiare hobby!