Peer Rope Trento

Il peer rope a Trento esiste da febbraio 2016.

Ma già prima c’erano i picnic, il primo nel 2014.

In passato creavo eventi pubblici sui vari social e pubblicavo le foto su internet.

Adesso preferisco affidarmi al passaparola: le persone che sono veramente interessate al bondage prima o poi arrivano a me comunque.

Per informazioni su date e luoghi degli appuntamenti a Trento, contattatemi privatamente via email agatagrop@yahoo.com o su fetlife.

Informazioni di carattere generale sui peer rope e il bondage giapponese (kinbaku o shibari) sono disponibili on line.

Per i nuovi, consiglio di guardare il canale Vimeo del Bologna Project anche se va tenuto conto che il numero di partecipanti è superiore rispetto a quanto accade qui.

Immagini del mondo kink fluttuante

Lo scorso weekend è stato molto intenso.

Venerdì abbiamo avuto il Peer Rope di Trento che è riuscito questa volta a riunire sia persone nuove che sostenitori storici. Praticamente una serata con i miei amici!

Sabato sera siamo stati al Kinksters Dungeon Party del Bologna Project. Bella festa, come sempre. Sono particolarmente entusiasta della nuova sala shibari! Che io sappia è l’unica festa BDSM a garantire uno spazio così ampio e tranquillo per il bondage. Ho apprezzato come sempre il DJ set metal di DocLino, in particolare Slayer e Manowar!

Domenica poi abbiamo visitato la mostra Oltre l’Onda sulle silografie giapponesi di Hokusai e Hiroshige. Ho trovato anche un’illustrazione del parco del Certe Notti di Minerbio in primavera!

Tutto bello! Adesso avrei solo bisogno di un weekend per riprendermi dal weekend!