Little caged whore

cbt cage chastity device

Non mi considero né una fan del pisello né delle pratiche CBT. L’acquisto della cintura di castità non era neppure stata una mia idea.

Col tempo ne ho apprezzato i risvolti. Non è tanto l’impedire la masturbazione o il sesso, ma per fargli sentire, fisicamente, la mia presenza.

Quando siamo a casa, magari a letto, ognuno immerso nella propria lettura, mi piace tenerglielo in mano. Non ha tanto una valenza sessuale, quanto piuttosto di intimità e possesso.

Finchè sarò lontana la gabbietta è la mia mano. Per ricordargli che esisto e  che mi appartiene.

Vai, vai pure a giocare tutte le sere in giro…

In viaggio da sola

irland agata grop

Era da tantissimo tempo che non facevo un viaggio da sola.

Credo che questo allontanamento mi farà bene. Ho bisogno di processare esperienze e sensazioni. Guardare in prospettiva.

Non ho resistito: ho partecipato ad una specie di peer rope anche qui. Partecipanti tutte donne, attitudine positiva, piacevole.

Mi sento in colpa per aver lasciato l’uomo da solo a casa. Ma so che c’è chi me lo custodisce.

Povero tesoro, ingabbiato per due settimane!

Perversioni daddy little slut girl

Trigger warning: pedofilia ed incesto.

L’altra notte ero mezza addormentata, stanchissima per via del lavoro. La Cavia ha iniziato a strusciarsi addosso, a palpeggiarmi… Da qualche giorno è in castità forzata e questo lo rende più puttanella del solito.

Comunque non avevo intenzione di liberargli il pisello. Ho cominciato a farneticare frasi perverse per provocarlo fino a che non mi sono sintonizzata sullo scenario adatto all’occasione. Devo dire che trovo questa fantasia molto coinvolgente.

Ho cominciato a chiamarlo papi, a dire che era un maniaco depravato che si approfittava della sua figlioletta! La ragazzina è tutt’altro che reticente, anzi, è innamorata del suo papi e questi giochi le piacciono molto.

Purtroppo la mamma gli ha messo la cintura di castità per impedirgli di scoparmi. La mamma è via per lavoro, ha con sé le chiavi. È consapevole che io e il papi facciamo giochi perversi, che lui è un porco ed io una puttanella. Sa che è  impossibile impedire le nostre effusioni, ma almeno così  evita che il papà me lo metta dentro…

Io dico che mamma è una stronza che si intromette tra me e lui! Il papà è molto dispiaciuto di non potermi scopare. Cerca di soddisfarmi ugualmente con le mani e bocca e mi promette di trovarmi degli amanti molto dotati che possano farlo al suo posto.

Bla bla bla, è stato molto divertente ed intenso. Mi sentivo completamente coinvolta nella fantasia. Devo ammettere però che a freddo un po’ di impressione me la fa!

Coupon per un pompino

La Cavia mi ha aiutato in un impegnativo lavoro domestico.

L’ho ricompensata con un buono omaggio per un pompino.

Pompino da fare o ricevere a suo piacimento. Vorrà interrompere il periodo di castità e usarlo con me o preferirà spenderlo in maniera più creativa?

La chiave del tuo cuore

image

Abbiamo trascorso un weekend intimo, noi due soli soletti, dopo più di tre settimane di lontananza.

In 48 ore abbiamo mangiato giapponese, messicano, indiano, tirolese, guardato porno sadomaso, fatto bondage, maratona di Presa Diretta, Mio figlio poteva morire, giro al lago, urla per il piacere dei vicini di casa e rivelazioni scabrose:

– Quando avevo 6 anni ho visto mia nonna che sistemava i regali sotto l’albero. Così ho scoperto che Babbo Natale non esiste…

– Capisco! È per questo che sei diventato un maniaco sessuale?

Si sa, tutti hanno bisogno di un Babbo Natale e di una Mamma Natale, lo dicono anche al Family day!

Ci rivediamo presto, Amore. So che sentirai la mia mancanza più del solito!