Ma cos’è questo MUNCH??

aperitivo munch bdsm trento trentino alto adige fetlife

È una domanda che mi viene posta continuamente in privato.

Non do lezioni private. Suggerisco invece di aprire un thread sul gruppo fetlife in modo che possano ricevere altre risposte oltre la mia. In quel modo tanti altri utenti con la stessa curiosità avrebbero potuto trovare le informazioni che cercavano. Nessuno l’ha mai fatto.

Se non fossero stati pigri in prima istanza, avrebbero fatto una ricerca sul web e sarebbero arrivati all’apposita pagina di Wikipedia. Alla fine ho aperto io il thread.

Il munch è un termine in uso sulla scena internazionale per designare un appuntamento informale tra appassionati di BDSM. In genere ci si vede in un locale pubblico, bar o pub, ci si veste in abiti casual, si consuma insieme una bibita o aperitivo.

È un’ottima occasione per conoscere dal vivo gli altri utenti del gruppo in piena sicurezza.

Si chiacchiera del più e del meno, o di esperienze e aspirazioni. Si ascolta quello che gli altri hanno da dire! Si impara un sacco, sempre.

I vantaggi miei personali e per i quali sono una fan dei munch:

  • Ho poco tempo libero: è l’occasione per incontrare molti miei amici nella stessa serata.
  • Ho poco tempo libero: è l’occasione per incontrare dal vivo le persone che in privato mi chiedono di conoscerci.
  • Vengono fuori nuove idee che si svilupperanno in sessioni private, serate tra amici o incontri pubblici. Da fare con le persone che ho conosciuto ai munch.

Ovviamente si può vivere anche senza partecipare agli eventi del gruppo. Molti vivono il BDSM solo in privato ed è una scelta legittima. Non è il modo in cui lo vivo io. Se quello è il vostro modo, allora non ci incontreremo mai.

P.S. Il munch viene organizzato da me o Mastro tramite fetlife, sul gruppo che amministriamo. Se siete interessati a partecipare, quindi, dovete creare un account su fetlife ed entrare nel gruppo. E’ impossibile pretendere che mandi messaggi privati a ciascuno di voi singolarmente, ognuno su un social diverso. Anche questo non succederà mai.

Breath control play should be illegal?

 

 

 

Recently Jay Wiseman posted on his facebook about a death occurred as result of a breath play scene in the US. He has always claimed to be against breath play as this practice is always dangerous and nobody should ever do it under any circumstances (quote from here). Threfore consent cannot be validly expressed.

I agree with him when he says that people who think they are doing a safe breathplay are delusional. But I think you can make it safer, at least.

It is counterproductive to totally censore the kink itself and any discussione involving it.

Once I was forced to modify a story before sharing it on La Gabbia just because I used throath and rope in the same sentence!

If you read the references Wiseman shared, you will find that the pair had alcohol and engaged in sexual activity while the girl was wrapped in cellophane, with tape over her mouth and nose. Than the man fell asleep while she was still wrapped up and unable to breathe. When he awoke, the girl was unresponsive.

Is really breathplay the problem?? Or was this man not trustworthy?

Discussion groups should not ban a subject, but give guidelines to identify and avoid potential killers (or stalkers, predators, etc).