La mangiatrice di culi – a butt eater

L’amore è quando il tuo compagno ti lascia tutti i culi del pan carrè. ❤

Nella dispensa ci sono confezioni di sole due fette, due culi, conservate apposta per me!
mangiatrice di culo butt eaterSì, sono una mangiatrice di culi, metaforicamente e non…

Simpatica definizione su questo articolo intitolato proprio Il culo del pane in cassetta.

___________

Yes, I am a butt eater, metaphorically and literally 😀

 

Casa Grop – Basta, non ce la faccio più!

Ho dovuto imparare a fare montaggi video per il lavoro. Di questa competenza farò un uso sconsiderato.

L’idea era di fare una foto di caning per la foto-enciclopedia delle pratiche BDSM. Alcune sono già state pubblicate su fetlife.

– Damiano, dai quattro cinque botte secche e PARALLELE, e poi fotografiamo gli effetti…

Insomma, come NON fare caning!

Lettere dai fan 2

prayer

Che sia un cazzo a fare la differenza?
Che la tua pelle bollente, i tuoi occhi imploranti, la tua bocca aperta, la tua lingua guizzante e umida, la tua fica grondante, il buco del tuo culo pulsante, siano ciò che il mio cervello vorrebbe usare, violare, allargare, slabbrare, spaccare, per darmi piacere?
Che il mio sudore, il mio sperma, la mia saliva, il mio piscio, vogliano superare le barriere di ciascuno dei tuoi orifizi, colarti ai lati della bocca e fra le cosce, incrostarsi sul tuo seno, lasciarti il mio odore addosso per giorni, e così nutrire il mio senso del potere?
Tu sei il potere.
Hai tutto il potere che vuoi, con quella pelle bollente, quegli occhi imploranti, quella bocca deformata, quella fica grondante, quel buco del culo pulsante.
Che chiunque vorrebbe usare per congiungere la sua anima con la tua. E finalmente sapere chi sei. Troia.
Ma se la pelle, la bocca, gli orifizi che dovessero servire a congiungerci, fossero i miei, non esiterei a sottoporli ai tuoi voleri. 
Adorabile e venerabile Troia.

Paolo