Ozuma Kaname – collezione di porno illustrazioni

Colleziono illustrazioni porno erotiche. Lo scorso weekend ho ordinato un po’ quelle di bondage giapponese. Ci ho messo una quantità vergognosa di tempo ad eliminare tutti i doppioni! Enjoy

This slideshow requires JavaScript.

The Japanese artist Ozuma Kaname, born in 1939, was trained in classical Japanese painting by his uncle. His images are mainly inspired on the traditional subjects to which he adds beautifully tattooed (wabori) female figures tied-up in inescapable poses.

I love you this much!

I love you this much ti amo tanto cosi diametro pene pisello cock agata grop pornoridicolo

Battute porno che entrano nei modi di dire domestici.

Damiano: -Ma tu, quanto mi ami?

Agata: -Mmm… così!

Damiano: -Così poco??

Agata: -Ma questo è il diametro…

 

Versione in inglese e da colorare

P.s. Non disegnavo da una vita. Avevo proprio bisogno di una vacanza, ero proprio stanca!

 

Concetta Licata, u sticchiu e il porno con trama

concetta licata selen salieri porno ridicolo agata grop

Ieri sera ho suggerito a Damiano di guardare insieme un porno con trama e masturbarci.

Lui ha sapientemente suggerito Concetta Licata, un porno con trama diretto da Mario Salieri, interpretato da Selen ed ambientato, ovviamente, al Sud.

I fidanzati Santino e Concetta assistono all’assassinio di due poliziotti da parte di due malavitosi. Santino, pregiudicato, viene arrestato e decide di testimoniare. Il direttore del carcere è però colluso con la mafia e usa approfittare sessualmente delle mogli e fidanzate dei detenuti.

I rapporti sessuali rappresentati sono quasi sempre non consensuali: o sono estorti col ricatto o le donne vengono drogate. Durante le scene di sesso, abbastanza brevi, alle donne vengono rivolti insulti umilianti in dialetto.

Zuca la minchia, zuca, troja! Cessa! Bottana…  Tu mittu int u sticchiu! 

E’ stupro. Però è un film, una finzione. Per masturbarsi va bene.

Bello. Come fosse un tranquilla serata tra cugini.

Ron Jeremy concetta licata agata grop