Cat meditation

yoga gatto zafu agata grop pornoridicoloIl gatto non mi caga mai.

Tranne quella volta l’anno che prendo lo zafu e cerco di scaricare l’ansia.

Va bene: farò meditazione accarezzando il gatto. Pet-therapy.

Insomma quei video con animaletti che saltano sui loro umani che fanno yoga non sono costruiti, è proprio una cosa che fanno.

 

Pink brick path

yellow-brick-road

Ieri notte ho sognato che volevo andare in un posto. Mi incamminavo nella giusta direzione, ma incontravo via via degli ostacoli.

Prima incontro mia sorella. Fa leva sull’affetto che nutro per lei per convincermi a farmarmi e farle compagnia. Nonostante i sensi di colpa, vado avanti.

Poi una collega inizia a camminare accanto a me. Lei però vuole fare una deviazione per visitare un posto che io già conosco, e poi non è lì che voglio andare! Nonostante il senso del dovere, anche in questo caso riesco ad allontanarmi e riprendere il viaggio verso la mia meta.

Mi sono svegliata con l’ansia dei legami, delle responsabilità, delle trappole, che mi rallentano ed impediscono di andare dove voglio andare e realizzarmi.

La faccio troppo lunga, forse. Mi lamento sempre!

Ma sono molto stanca e non ne posso più di questa situazione. Finirà, lo so. Finirà.